Home Blog News TAR e CDS: CONSIGLIO DI STATO, SEZ.VI – ordinanza 14 agosto 2013 n. 4173
󰀄

CONSIGLIO DI STATO, SEZ.VI – ordinanza 14 agosto 2013 n. 4173

Si chiede all’Adunanza plenaria del Consiglio di Stato di stabilire se l’art. 38, comma 2, lettera c), del d.lgs. n. 163 del 2006, nella parte in cui impone agli operatori economici partecipanti alla gara di dichiarare l’esistenza di sentenze o decreti penali di condanna, imponga alla stazione appaltante di rendere una adeguata motivazione non solo nel caso di esclusione dalla gara ma anche nel caso di ammissione alla gara stessa, al fine di indicare le ragioni per la quali la stessa ha ritenuto che i fatti di reato menzionati nella dichiarazione non incidono sulla moralità professionale.

󰁓