Home Blog News TAR e CDS: CORTE D’APPELLO – LECCE, Civile sez. II, sent. 17 luglio 2013
󰀄

CORTE D’APPELLO – LECCE, Civile sez. II, sent. 17 luglio 2013

Per i contratti della pubblica amministrazione è richiesta in ogni caso “ex lege” la forma scritta “ad substantiam” . Ciò al fine di permettere l’identificazione del contratto e l’attività di controllo da parte degli organi amministrativi a tanto preposti.

La mancanza della forma scritta determina pertanto la nullità del contratto concluso dall’attore.

󰁓