Home Blog News TAR e CDS: TAR LAZIO – ROMA, SEZ. I BIS – sentenza 28 febbraio 2013 n. 2221
󰀄

TAR LAZIO – ROMA, SEZ. I BIS – sentenza 28 febbraio 2013 n. 2221

L’omissione contestata alla società ricorrente di non aver inserito nella busta A indicata dal bando l’indicazione del domicilio eletto, nonché il numero di fax per l’invio delle comunicazioni non può ritenersi rientrare tra quelle per le quali il citato art. 46, comma 1 bis, giustifica l’esclusione, trattandosi di una mera inadempienza formale che non incide sulla possibilità della identificazione e della certezza del soggetto presentatore dell’offerta.

󰁓