Home Blog News TAR e CDS: TAR LAZIO – ROMA, SEZ. I – sent. 29 gennaio 2014 n. 1128
󰀄

TAR LAZIO – ROMA, SEZ. I – sent. 29 gennaio 2014 n. 1128

E’ legittimo il provvedimento con cui la stazione appaltante aggiudica la gara ad una impresa che appartenga ad una holding di cui faccia parte anche un’altra società partecipante alla gara.
l’esistenza di tale relazione da sola non basta ad affermare che esiste un costante e capillare coordinamento, che riguarda le attività svolte da ciascuna delle società del gruppo laddove soprattutto questo abbia dimensioni molto estese a livello mondiale e no sia dimostrato che la holding segua la strategia d’impresa d’incidere significativamente nelle scelte operative e gestionali delle imprese del gruppo.
Così, mentre la riconducibilità ad un unico gruppo non preclude una competizione e un’effettiva concorrenza tra le imprese che ne fanno parte (e questo è del resto lo spirito della giurisprudenza comunitaria), , d’altra parte, dovrebbero essere dimostrati elementi i quali permettano concretamente di dubitare che le offerte in questione fossero riconducibili ad un unico centro.

󰁓